Patologia orale

A cura della Dottoressa Valentina Mondini

La patologia orale è la branca dell’odontoiatria che si occupa della diagnosi e terapia delle lesioni mucose del cavo orale. Queste infatti possono subire variazioni patologiche di diversa natura, gravità e prognosi, il cui numero è significativo. Le infezioni fungine sono infezioni molto comuni, soprattutto nei pazienti anziani e nei portatori di protesi parziali o totali. Sono più frequenti nelle donne, anche in giovane età, sono favorite da situazioni di stress, da terapie antibiotiche o cortisoniche, per esempio quelle per l’asma, dai cambi di stagione, da una dieta ricca di zuccheri e da alcune malattie. Si manifestano in modi molto diversi, a seconda che siano all’inizio (acute) o presenti già da molto tempo (croniche): quelle acute sono caratterizzate dal cambiamento della saliva, che diventa “grossa”, amara o salata, filante; quelle croniche sono caratterizzate dalla diminuzione o quasi scomparsa della saliva e da un arrossamento dolente delle mucose. Si curano con sciacqui o pastiglie e vanno controllate perché tendono a recidivare. Le afte invece sono ulcere tondeggianti bianche in centro e rosse sui bordi, molto dolorose, variabili per numero e dimensioni. Sono molto frequenti, a tutte le età, e presentano dei fattori favorenti, quali la dieta, lo stress, la familiarità. Sebbene guariscano spontaneamente in un tempo variabile da 8 a 15 giorni, spesso si rende necessaria una terapia per controllare il dolore e la frequenza di comparsa. In genere, è sufficiente la medicazione con adatti collutori, oppure si possono utilizzare sciacqui cortisonici nei casi più gravi. Per quanto concerene invece lesioni bianche o rosse, possono essere di diversa origine, è importante però che ogni volta che un paziente nota una macchia o un reticolo di un colore diverso da quello normalelo segnali al dentista che si occupa di lesioni mucose. Tutte le volte che una lesione non è certa o non passa, è indicata la biopsiaView definition page, non perché sono tutti tumori, ma perché all’occhio si presentano quasi tutte in modo assolutamente sovrapponibile e solo al microscopio si capisce la natura della lesione, infiammatoria, allergica, da contatto o altro ancora.

Studio dentistico Dr. Paolo Mondina Via Croce Rossa 33 Castiglione d/S MN - P.IVA 01286290208